Serafini: “Inter ha 60 punti con ‘sti giocatori, Spalletti cammina sull’acqua!”

Articolo di
17 aprile 2018, 00:40
Luca Serafini

Luca Serafini – giornalista di “Milan TV” -, ospite negli studi di “Monday Night” su Sportitalia, difende l’Inter dalle critiche sostenendo che i punti ottenuti in classifica con la rosa attuale sono anche troppi per il valore dei giocatori ed è merito di Spalletti se ciò è avvenuto

SESSANTA PUNTI – Per Luca Serafini il quinto posto nerazzurro a un punto dal terzo che vale la Champions League è quasi un mistero: «L’Inter è una squadra che con Joao Miranda, Danilo D’Ambrosio, Davide Santon, Yuto Nagatomo, Roberto Gagliardini, Matias Vecino e Borja Valero ha sessanta punti! Nagatomo c’era quando l’Inter era prima in classifica: a Sant’Ambrogio era prima, davanti alla Juventus! Ripeto: l’Inter con questa formazione ha sessanta punti, quindi che segni Mauro Icardi, il guardalinee o chissà chi, ha sessanta punti! Questo significa che Luciano Spalletti moltiplica i pani e i pesci, cammina sull’acqua ed emana luce! Perché all’Inter devo levare Icardi che fa gol? Quest’anno il Barcellona ha vinto almeno otto partite grazie a Lionel Messi, perché devo levarglielo? Questa squadra ha sessanta punti, non scherziamo!».

Facebooktwittergoogle_plusmail