Sconcerti: “Spalletti ha capito che all’Inter ci vuole parola forte”

Articolo di
10 luglio 2017, 00:38
Mario Sconcerti

Mario Sconcerti, opinionista di punta per i programmi Rai Sport, è stato ospite a “La Domenica Sportiva Estate” su Rai 2. Commentando la conferenza stampa di venerdì di Luciano Spalletti ha criticato alcuni passaggi, chiedendosi però se in realtà certe dichiarazioni siano state fatte ad hoc per ottenere una reazione positiva.

CORDE DA TOCCARE«Luciano Spalletti? È stato notevolissimo, forse anche troppo, nel senso che per esempio sono rimasto abbastanza sorpreso dalle dichiarazioni di ieri (venerdì, ndr), quando ha detto che se non arriveranno i giocatori che lui ha pattuito andrà davanti alla gente a denunciarlo. Praticamente al primo giorno di ritiro è una dichiarazione abbastanza instabile, credo che Spalletti però lo faccia con giudizio, nel senso che abbia capito che ci dev’essere una parola forte dentro l’Inter, mi sembra che la stia dando nonostante tutti i rischi che questo comporta, sia nei confronti dei giocatori sia nei confronti della società».