Sconcerti: “L’Inter migliora con de Boer! Joao Mario…”

Articolo di
22 settembre 2016, 07:07
Mario Sconcerti

Mario Sconcerti – giornalista del “Corriere della Sera” e storico opinionista sportivo -, ospite negli studi di “Speciale – Novantesimo minuto” su Rai 2, commenta la vittoria dell’Inter sull’Empoli, sottolineando il lavoro di de Boer in panchina e quello di Joao Mario in campo

CRESCITA INTER – Giudizio finalmente positivo per Mario Sconcerti, stupito dal ruolino di marcia nerazzurro: «Gli interisti sono certamente galvanizzati: è la terza vittoria consecutiva in campionato. A parte quella di Pescara, quella di San Siro ha avuto un peso enorme e anche questa di Empoli, perché si è confermata l’intensità vista contro la Juventus. L’Inter con Frank de Boer sta crescendo molto, soprattutto nel gioco sulle fasce ed è importante l’innesto di Joao Mario in mezzo. Anti-Juventus? Il Napoli è più pronto, ma l’Inter ha delle individualità che possono fare la differenza. Vediamo questo Joao Mario quanto può crescere… Mauro Icardi entusiasma il popolo dell’Inter».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.