Sconcerti: “L’Inter intriga con de Boer e João Mário”

Articolo di
25 settembre 2016, 00:01
Mario Sconcerti

A chiusura di “Calcio Champagne” su Rai 2 Mario Sconcerti ha anticipato i temi legati alla domenica di campionato. Secondo lui la partita più interessante sarà Inter-Bologna, perché dopo tre vittorie consecutive in Serie A ci si aspetta un’ulteriore conferma da parte dei nerazzurri, rinnovati anche grazie all’innesto di João Mário.

CERCASI CERTEZZE«Io credo che la partita più interessante dal punto di vista della classifica e di un inizio di futuro sia quella fra Inter e Bologna, perché il Bologna comunque è una squadra che ha nove punti, anche se li ha fatti in casa e fuori ha segnato due gol e ne ha subiti otto. Però è molto intrigante questo progetto Inter, soprattutto da quando è arrivata la filosofia di Frank de Boer e la presenza di João Mário. Credo che se l’Inter riesce a vincere questa partita e a dare ulteriore continuità al suo percorso di punti finirà per crederci e per capire di essere una squadra che ha tutto per essere competitiva fino in fondo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.