Sconcerti: “La guerra tra Inter e Milan sveglierà i due club”

Articolo di
21 giugno 2015, 10:13
Sconcerti

Mario Sconcerti ha detto la sua dalle colonne del “Corriere della Sera” sulla guerra di mercato tra Inter e Milan in particolare con l’affare Kondogbia. Una battaglia senza esclusione di colpi che forse farà bene al mercato di entrambi i club:

RISVEGLIO – «La vendita del Milan ha avuto l’effetto di risvegliare l’Inter», inizia Sconcerti. «Vedremo come finirà questa guerra milanese che nessuno voleva ma che sarà utile ad entrambe la squadre. Il Milan ha potuto permettersi il lusso di restare basso in questi anni solo perchè l’Inter volava basso. E viceversa», prosegue Sconcerti.

NUOVA RICCHEZZA – «Capiremo presto se questa nuova ricchezza fa parte di investimenti o di debiti. Girare i soldi è comunque la sola possibilità di vivere».

INTER – «Nel dettaglio di oggi l’Inter sembra aver fatto un passo importante in avanti. Kondogbia è giocatore completo e giovane, messo accanto a Miranda e Murillo forma già uno schema da grossa squadra», conclude Sconcerti.