Sconcerti: “Juventus, Inter, Napoli e Roma più forti del Milan”

Articolo di
10 ottobre 2017, 01:04
Mario Sconcerti

Mario Sconcerti boccia il Milan, almeno per quanto riguarda la lotta Champions League. A pochi giorni dal derby contro l’Inter di domenica sera il noto giornalista, intervenuto a “TMW Radio” in occasione del Festival del Calcio a Firenze, ha inserito i rossoneri dietro quattro squadre fra cui anche i prossimi avversari.

FUORI DALL’OBIETTIVO«Io credo che il Milan abbia fatto una splendida campagna acquisti, con buoni giocatori e nessun fuoriclasse. Sinceramente, non mi aspettavo qualcosa di diverso. Juventus, Inter, Napoli e Roma sono rimaste più forti e più affidabili del Milan. La novità forse è l’avvicinamento alle altre dell’Inter, e poi c’è la Lazio. C’è un limite, e non si può più dire che il Milan è in costruzione: lavora da tre mesi, qualche risultato diverso se ci fosse stata la stoffa sarebbe dovuta arrivare. Vincenzo Montella ha colpe, come ha colpe Gian Piero Ventura. Ma la squadra non è all’altezza di quello che pensava la società».