Sconcerti: “Jovetic è uno dei migliori giocatori d’Europa”

Articolo di
27 luglio 2015, 08:13
Sconcerti

Mario Sconcerti, editorialista del “Corriere della Sera”, ha voluto fare il punto sul mercato delle big di serie A. Si è soffermato in particolare sull’Inter di Mancini parlandone in maniera molto positiva con un accenno particolare a Jovetic

INTER – «I risultati estivi contano poco o nulla e se non bastasse la preparazione accennata, ci si mettono i tecnici a mescolare le idee con squadre piene di ipotesi. L’Inter mi sembra si sia mossa molto bene: ha pensato più alla squadra, sta scegliendo la forza, fase perfino più complessa da trovare che la qualità. La forza, infatti, da sola non basta mentre chi gioca bene può far correre almeno la palla».

CENTROCAMPO – «Va benissimo Kondogbia, a mio avviso molto meno Melo accanto a lui e Guarin o Medel. Ho l’impressione che possa diventare un centrocampo statico in questo modo», prosegue Sconcerti.

ATTACCO – «L’attacco è la parte migliore della squadra: Jovetic-Icardi-Palacio sono, sulla carta, da buon livello europeo».

JOVETIC – «Mi sembra sottovalutato l’arrivo di Jovetic. Si tratta di uno dei migliori giocatori d’Europa con un solo vero handicap: gli infortuni», conclude Sconcerti.

 

Facebooktwittergoogle_plusmail