Sconcerti: “Conosco poco Marcelino, vale Pioli. Comanda Kia”

Articolo di
5 novembre 2016, 23:43
Mario Sconcerti

Mario Sconcerti si espone a metà sul nuovo allenatore dell’Inter, confessando di non sapere granché di Marcelino García Toral e di preferire una soluzione italiana. Nel corso di “Calcio Champagne” l’opinionista di Rai Sport ha paragonato lo spagnolo e Stefano Pioli.

CERTEZZE POCHE MA BUONE«Marcelino García Toral? Confesso che lo conosco poco, nel senso che ho visto quel tipo di risultati al Villarreal, dopodiché è un allenatore che vale Stefano Pioli. Vale comunque molto, perché Pioli vale molto. Avrei scelto un italiano, però non sono d’accordo sulla confusione: non vedo confusione adesso all’Inter. Se diciamo che comanda Kia Joorabchian, e comanda Kia Joorabchian, non c’è confusione. C’è una cosa che a noi non quadra, ma c’è un passo deciso da parte della società, che secondo me non ha sbagliato nemmeno ad aspettare qualche giorno per prendere una decisione. Era giusto parlare con la gente, era giusto aspettare la partita col Crotone, era giusto prima di versare qualche milione di euro conoscere a chi si versava».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.