Scarpini: “Gabigol-Inter: la verità. Parcheggio Leo? Con 5-6…”

Articolo di
28 ottobre 2016, 00:16
Scarpini

Roberto Scarpini – Direttore di “Inter Channel” -, ospite negli studi di “Calcio € Mercato” su Sportitalia, commenta le voci sul possibile esonero di de Boer e soprattutto sui nomi ipotizzati in sua sostituzione. Poi un pensiero per Gabigol e la Juventus

DA DE BOER A GABIGOL – Non può sbilanciarsi Roberto Scarpini, ma mostra parecchio scetticismo sulle ultime voci relative alla panchina nerazzurra: «Leonardo parcheggiato dall’Inter in attesa dell’esonero di Frank de Boer? Sulla storia del parcheggio ho letto cinque-sei nomi, mi sembrano un po’ troppi… Oggi in amichevole contro il Renate hanno segnato Rodrigo Palacio, Ivan Perisic, Stevan Jovetic e Gabriel “Gabigol” Barbosa: prima o poi lo vedremo in campo, deciderà de Boer se prima o dopo. Non vorrei dimenticare che si è anticipato il suo arrivo in estate anziché a gennaio per farlo ambientare, prendere il passo, conoscere lingua, compagni e calcio europeo. La Juventus può vincere ancora? Magari tra tre anni non ci sarà più! Noi abbiamo vinto per cinque anni consecutivi e poi basta (sorride, ndr)».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.