Scariolo: “Inter, eccellente lavoro. Mancini ha portato mentalità”

Articolo di
25 novembre 2015, 20:46
mancini

Sergio Scariolo, grande ospite della giornata di oggi alla Pinetina, è stato intervistato da “Inter Channel” al termine dell’allenamento. L’allenatore di basket, grande tifoso nerazzurro, si sofferma sull’operato di Roberto Mancini, sottolineandone i grandi meriti

LA CHAMPIONS LEAGUE DEL 2010«Madrid porta fortuna. Nel 2010 feci un’Odissea pazzesca dalla Russia, partendo la mattina e rientrando la notte, ma per fortuna c’è stato il lieto fine e abbiamo vinto. Non vedere il Capitano alzare la coppa sarebbe stato frustrante».

MANCINI, VITTORIE E MENTALITA’«Sono molto contento Mancini sia tornato all’Inter. E’ stato fondamentale nel cambiare mentalità, che certamente prima non era vincente. Dare continuità alle vittorie, l’identità dell’Inter, che deve puntare all’eccellenza, è importante. Quest’anno, con un po’ di sorpresa e in anticipo sui tempi attesi, essere lì dove si è, è ovviamente merito di tutti, ma Mancini ha messo un mattone importante. Ci sono tanti fattori, il merito tuo, i demeriti degli altri, il calendario ma non c’è dubbio che su una squadra così nuova, con tutti i problemi di inserimento, mi sembra che sia stato fatto un eccellente lavoro».

I CAMBI E IL GRUPPO«C’è la sensazione che tutti i giocatori siano importanti e così si può ruotare senza peggiorare. Nessuno è così indispensabile. C’è qualcuno più importante, ma non si ha la sensazione che se non c’è un giocatore la squadra non possa competere. Mancini è sempre stato bravo ad azzeccare i cambi in corsa».