Scanziani: “Contro il Cagliari l’Inter deve avere gli stimoli”

Articolo di
16 ottobre 2016, 14:55
Alessandro Scanziani

L’ex giocatore dell’Inter Alessandro Scanziani ha commentato la partita che inizierà fra pochi minuti per Inter Channel. Queste le sue considerazioni in merito al match contro il Cagliari del Meazza.

VIETATO SOTTOVALUTARE L’AVVERSARIO«La qualità c’è, è nettamente superiore a quella del Cagliari, poi contano cattiveria e determinazione che comunque i ragazzi hanno e devono tirare fuori in una partita difficile come questa. È facile contro la Juventus o contro la Roma perché lo stimolo te lo dà l’avversario, in queste partite magari si snobbano però devono esserci gli stimoli. È chiaro che gli impegni di domenica in campionato, i turni infrasettimanali e le nazionali impongono una concentrazione e un’attenzione molto complicata, ai miei tempi si giocavano trenta partite a campionato, ora sono trentotto e la fatica si fa sentire. Poi ci sono i problemi di infortuni con le nazionali, di questo magari lo risente un po’ il tifoso però vedo anche che ai miei tempi eravamo in diciotto in rosa, ora sono venticinque e magari ci sta qualcuno non al 100%. Il Cagliari? È una squadra a cui prestare grande attenzione, un po’ come tutte perché in Serie A non ci sono partite facili, bisogna prenderla con l’approccio giusto e far capire che siamo superiori, a quel punto il problema diventa loro».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.