Santon: “Bene da subito con de Boer, ha dato l’impronta giusta”

Articolo di
12 ottobre 2016, 19:25
Santon

Il terzino nerazzurro ha parlato della situazione attuale dell’Inter dopo l’arrivo del tecnico Frank de Boer che lo ha rilanciato da titolare

All’evento organizzato oggi dall’Inter è presente anche Davide Santon, che da epurato estivo è tornato titolare quasi inamovibile con Frank de Boer. Il continuo impiego lo ha rilanciato in chiave nazionale, ma il giocatore, intervistato da Mediaset Premium nel corso dell’evento, preferisce concentrarsi solo sull’Inter: “Ora penso a fare bene con l’Inter poi per la nazionale si vedrà. Adesso è arrivato un altro allenatore, vediamo, devo fare bene qua poi arriverà tutto il resto. La partita con la Roma? E’ stata difficile, si poteva vincere ma purtroppo abbiamo perso, ma ora domenica affronteremo il Cagliari in una partita che dobbiamo vincere a tutti i costi perché poi si comincia a giocare ogni tre giorni. Con de Boer sta andando bene, è un allenatore bravo, mi sono trovato bene da subito. Ha dato l’impronta giusta alla squadra e con il tempo si vedrà il salto di qualità”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Nato e cresciuto in Sardegna, vive attualmente a Roma dove studia storia moderna e contemporanea presso l'Università Sapienza. Tifa Inter fin da bambino, ma segue con attenzione anche il calcio estero dove le sue squadre "simpatia" sono Liverpool, Atletico Madrid ed Hercules Alicante (per l'unico motivo che ad Alicante ci ha vissuto un anno durante il suo erasmus). Scrive anche su bundesligapremier.it