Relazione dalla Bulgaria su Terziev: rigore, giallo e sconfitta

Articolo di
23 maggio 2015, 19:10
Terziev

Il Ludogorets Razgrad perde malamente in casa per 4-2 e l’osservato speciale Terziev è protagonista di un episodio controverso.

SCONFITTA – Ecco quanto riportato da tuttomercatoweb.com: «Il Ludogorets Razgrad ha perso per 4-2 il match di campionato disputato quest’oggi in casa del Litex Lovech. Una partita che riguardava da vicino anche l’Inter, visto che era atteso sulle tribune dell’impianto bulgaro uno scout nerazzurro intento ad analizzare la performance del centrale della squadra biancoverde Georgi Terziev».

GIALLO – «Proprio Terziev è stato protagonista dell’episodio più controverso ad inizio ripresa, col Ludogorets avanti 0-2: il difensore pare subire un fallo dall’attaccante del Litex Bjorn Johnsen, ma l’arbitro assegna il rigore ai padroni di casa e ammonisce il centrale. Paulo Regula segna, poi il Litex dilagherà con una tripletta proprio di Johnsen».