Ranocchia dal 1′ in EL, sfida a de Boer e tifosi – GdS

Articolo di
14 settembre 2016, 07:20
Ranocchia

 

Secondo quanto scrive la “Gazzetta dello Sport”, per Ranocchia quella di domani in Europa League sarà l’occasione giusta per mostrare il suo valore al nuovo tecnico e ai tifosi

OCCASIONE RANOCCHIA – “Tra rosa ampia, turnover e vincoli Uefa, per molti interisti si prospettano dei giovedì da leoni. L’Europa League dovrà diventare la rampa di lancio per scalare le gerarchie che un allenatore come Frank de Boer non ritiene certo rigide. Una sfida che domani sera, nell’esordio contro gli israeliani dell’Hapoel Be’er Sheva, lancerà sicuramente Andrea Ranocchia, che giocherà dall’inizio e vorrà togliersi di dosso le scorie di un’estate non facile”.

CAPRO ESPIATORIO – “Tra esplosione mancata e fascia prima data e poi tolta, il difensore da un po’ è il capro espiatorio dell’Inter. Il rischio che qualcuno domani lo fischi è concreto, starà a Ranocchia mostrare di essere cresciuto. Chiuso da Miranda e Murillo, nel gennaio scorso è finito in prestito alla Samp. Consapevole di aver commesso qualche errore anche a Genova, il 28enne è tornato con spirito diverso. Allenamenti extra, un mental coach, l’ottimo rapporto con il nuovo tecnico presto porteranno i frutti che attendono gli stessi tifosi che ora lo prendono di mira. E poi, alzi la mano il centrale che non sbaglia mai”.

Facebooktwittergoogle_plusmail