Ranieri sfata un mito: “Con Mourinho c’è stima”

Articolo di
14 dicembre 2015, 11:29
ranieri

Claudio Ranieri parla di Mourinho, del Chelsea ed ovviamente di Inter lungo le pagine de “La Gazzetta dello Sport”, che ha intercettato l’allenatore romano capolista in premier alla vigilia di Leicester-Chelsea, in programma questa sera.

RANIERI GENTLMEN – Ecco le parole di Ranieri su Mourinho ed il loro “incrocio” ai tempi dell’Inter: “La chiamata di José dopo che diventai tecnico dell’Inter. Quel gesto mi fece piacere. Io a Mou non ho mai voluto male. È un grande personaggio, e non solo perché ha vinto tanto”. Un Ranieri che addirittura difende lo Special nel periodo forse peggiore della sua carriera, con i blues sprofondati in classifica a ridosso della zona retrocessione: “Quale allenatore sarebbe sopravvissuto nel Chelsea a un inizio di stagione come questo? E invece, anche stavolta, ha mostrato la sua forza. Quando ha dichiarato che solo lui poteva riportare in alto la squadra ha sfidato il mondo, dicendo peraltro la verità”.