R. de Boer: “Mio fratello ha visione, farà successo all’Inter”

Articolo di
12 ottobre 2016, 07:09
Frank e Ronald de Boer

Ronald de Boer, intervistato dalla “Gazzetta dello Sport”, ha parlato del fratello Frank e della sua esperienza all’Inter che, secondo la sua opinione, sarà di grande successo. Ecco le sue parole

VISIONE – «Quello che voglio per mio fratello è il successo, ma prima di tutto voglio vedere la sua mano nel gioco. Voglio poter dire “ecco, questa è l’Inter di Frank de Boer”. Ci vuole tempo, ma la strada presa all’Inter è giusta. Ogni allenatore dovrebbe avere una visione: Frank ce l’ha».

ESPERIENZA DI SUCCESSO – «Chi mai potrebbe avere dubbi sull’accettare l’Inter? Frank è abituato alle pressioni, e poi l’Inter è un grande club. Ora Frank ha bisogno di tempo, è sempre impegnatissimo, studia due ore al giorno l’italiano. Si sta impegnando al massimo per immergersi nella Serie A. E non dimentichiamo che l’Italia ha grandi club come Juve, Inter, Milan, e anche Napoli, Roma o Fiorentina. Io penso che Frank avrà successo all’Inter, ma in ogni caso questa esperienza farà di lui un allenatore migliore».

DISCIPLINA E RISPETTO – «Le scelte su Brozovic e Kondogbia? Non parlo di calciatori singoli. Frank ha a cuore disciplina e rispetto ed è giusto che sia così: siamo cresciuti pensando che il rispetto per gli altri fosse la prima cosa e anche un minuto di ritardo è importante. Frank non è duro, è onesto e diretto. Una persona aperta e amichevole».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Ivan Vanoni

Ivan Vanoni

Nato a Varese nel 1992, studente di lingue e laureato in Scienze della Mediazione Linguistica. Innamorato dell'Inter fin da bambino, Dejan Stankovic l'idolo assoluto.