Pucci: “Anti-Juve, pro-Mancini! Inter terza, ma Perisic e JJ…”

Articolo di
9 Febbraio 2016, 09:59
pucci
Condividi questo articolo

Ospite negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1, il comico Andrea Baccan – in arte “Pucci” – parla di Inter difendendo Mancini e addossando qualche colpa in più ad alcuni giocatori. Non manca una stoccata a Juventus e Milan

ODIO JUVE – «Io sono anti-juventino per antonomasia: l’anti-juventinismo è una malattia da cui non si guarisce, si ha fin da bambino. Se fanno un cura per guarirla, sarò il primo paziente! Io sono pro-Mancini, secondo me vinciamo a Firenze e arriviamo terzi. C’è anche il Milan? Ma va…».

AMORE INTER – «Sarà un San Valentino d’amore perché l’Inter va amata, sempre. Abbiamo creato un sacco di occasioni da gol, l’evoluzione del gioco c’è e poi troviamo delle squadre che sono in forma e dicono la loro, anche il Verona che è ultimo in classifica. Un merito a qualcuno bisogna darlo».

GIOCATORI COLPEVOLI – «Sono sincero e obiettivo, certo qualche dubbio anche Roberto Mancini me lo sta dando, però devo dire che anche i nostri giocatori non stanno rispettando le aspettative. Ivan Perisic lo vedevo al Wolfsburg e volava sulla fascia, probabilmente questi giocatori qua non rispettano le aspettative che ha avuto Mancini, le responsabilità sono di entrambi. Juan Jesus? Non può giocare nell’Inter».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE