Ponciroli: “Inter, momento grossi calibri. Cinque nomi, Bale…”

Articolo di
12 luglio 2017, 00:34
Fabrizio Ponciroli

Nel suo editoriale per “TuttoMercatoWeb” il giornalista Fabrizio Ponciroli azzarda: un grande nome arriverà all’Inter, nella lista di cinque giocatori mette anche Gareth Bale e Andrés Iniesta. Davvero possibile vedere uno di questi in nerazzurro?

SITUAZIONE DELICATA – “Scelta complicata quella che deve prendere, il prima possibile, la Roma. Il popolo giallorosso è in ansia per il futuro di Radja Nainggolan. Il belga, tra scherzi e battute, ha mostrato il suo malumore. Il rinnovo tarda ad arrivare, il giocatore è infastidito. C’è la fila per portarlo via da Roma. L’Inter gli garantirebbe uno stipendio da nababbo, il Chelsea pure. Tuttavia, se c’è un giocatore che è considerato vitale dai tifosi giallorossi, quello è Nainggolan. Una sua cessione potrebbe rovinare il rapporto tra la società e i supporter, già messo a dura prova dalle eccellenti cessioni, in particolare quella di Antonio Rüdiger. Monchi, abile stratega, deve risolvere il nodo Nainggolan. Trattenerlo è un dovere, non un’opzione”.

FUOCHI D’ARTIFICIO – “Passiamo all’Inter. Qualcosa si muove. Dopo i primi innesti di qualità (Borja Valero in testa), ora è il momento dei grossi calibri. Uno tra Ángel Di María, Nainggolan, Nemanja Matić, Andrés Iniesta o Gareth Bale arriverà. Se non sarà uno di questi cinque, uscirà fuori un altro grande nome! L’Inter è pronta al grandissimo colpo. Lo pretende il popolo nerazzurro, lo esige Luciano Spalletti. Il neo tecnico è sbarcato a Milano con le idee chiare. Sa che, per arrivare alla Champions League, ha bisogno di un uomo di caratura internazionale. I soldi non mancano, bisogna solo attendere chi sarà il prescelto”.