Ponciroli: “Complimenti Inter per la scelta de Boer, ha le palle”

Articolo di
28 settembre 2016, 07:53
Fabrizio Ponciroli

Fabrizio Ponciroli cambia opinione su Frank de Boer e dal suo editoriale per “TuttoMercatoWeb” spiega perché: a seguito delle ultime vicende, tra cui la sostituzione di Geoffrey Kondogbia dopo ventotto minuti contro il Bologna, il nuovo allenatore dell’Inter avrebbe dimostrato di non essere uno sprovveduto e di valere i colori nerazzurri.

INVERSIONE DI ROTTA – “Mi sbagliavo: Frank de Boer non è uno precipitato da Marte senza idee. L’olandese ha le palle. In poco più di un mese chiede di interloquire in italiano, in poco più di un mese stravolge le regole di casa Inter: mette al palo Geoffrey Kondogbia, alza, di molto, il baricentro della squadra e fa di Mauro Icardi il perfetto modello del capitano che tutti vorrebbero. Bravo de Boer e, a questo punto, complimenti alla società che l’ha scelto. Magari non arriverà a centrare la Champions League ma, signori, era dai tempi di José Mourinho che non si notava a San Siro uno in grado di dire quello che pensa senza filtri… o mi sbaglio?”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.