Ponciroli: “Acquisti Inter unica speranza per i tifosi. Icardi…”

Articolo di
29 agosto 2016, 00:48
Fabrizio Ponciroli

Il direttore della rivista “Calcio2000”, Fabrizio Ponciroli, commenta la rosa dell’Inter in un editoriale scritto su “TuttoMercatoWeb”. Basandosi solo sul mercato i nerazzurri sarebbero appena dietro la Juventus, ma in campo le cose vanno molto diversamente come visto anche questo pomeriggio contro il Palermo.

DOPPIO VOLTO – “Applausi a scena aperta per i roboanti acquisti estivi. Dietro alla spumeggiante Juventus, a livello di colpi di mercato, mettiamo l’Inter. Éver Banega, Antonio Candreva, João Mário e Gabigol. Tanta roba… Diciamo che i nuovi, a questo punto, sono l’unica speranza per il popolo nerazzurro di godere di una stagione da protagonisti. L’inizio è stato drammatico. Un punto in due gare, con Chievo e Palermo… Diciamo non due squadroni… Diverse le attenuanti, in primis un Frank de Boer che deve ancora prendere confidenza con le regole del nostro calcio (ci riuscirà mai? Difficile rispondere). Peccato che, nel frattempo, gli altri stiano già correndo. Come detto, bene i nuovi mentre i vecchi continuano a non convincere. Impossibile non pensare a Mauro Icardi. Bene per il gol al Palermo (si prega di offrire una cena a Candreva), male per le parole post match. Qualcosa non torna, probabile che ci penserà la solita Wanda Nara a fare chiarezza via Twitter… Forse Maurito è davvero solo concentrato sul campo. Forse è per questo che non ha sentito nulla (Javier Zanetti, lo ricordiamo, ha consigliato al giovane capitano di pensare solo a giocare, spiegando che il rinnovo è affare solo della società che ci ragionerà a tempo debito)”.