Platini: “L’Inter ha grandi investitori, Juve meno dominante”

Articolo di
24 settembre 2017, 13:48
Platini

Michel Platini, intervistato dalla versione francese di beIN Sports, è convinto che il campionato italiano sia molto più incerto rispetto agli ultimi anni grazie alle nuove proprietà di Inter e Milan e a una Juventus dal suo punto di vista meno dominante.

CAMPIONATO INCERTO – «La competitività del campionato italiano sta migliorando: la Juventus non è più dominante come un tempo, l’Inter e il Milan sono state acquistate da grandi investitori e in più ci sono sempre la Roma e il Napoli; è una situazione interessante».