Plastino: “Non ho ben capito l’Inter. Bene solo con la Juventus”

Articolo di
2 ottobre 2016, 15:06
Michele Plastino

Nel corso del suo consueto appuntamento domenicale su Sky Sport 24 Michele Plastino ha parlato dell’attuale situazione dell’Inter e del posticipo di questa sera che vedrà proprio i nerazzurri affrontare la Roma allo stadio Olimpico.

SFIDA AFFASCINANTE – Il fatto di affrontare nuovamente una grande potrebbe permettere ai ragazzi di de Boer di trovare nuove e forti motivazioni dopo il pesante KO subito giovedì a Praga: «Finora l’Inter, non solo dal punto di vista del gioco ma anche caratterialmente, si è vista veramente solo con la Juventus poi per il resto qualche perplessità l’ha lasciata, così come io credo che qualche problema lo crei questo codice di disciplina di de Boer che non è mai stato codificato come quello di Prandelli con la nazionale. L’Inter è ancora una mezza Inter, io ancora non l’ho ben capita. Motivati come contro la Juve? Sì, però non gioca a San Siro e questo è importante. Roma-Inter è una partita di grandissime motivazioni per tutte e due, anche per la Roma che gioca in casa ma lo stadio non sarà pieno. Sulla carta è una partita affascinante».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.