Pizzul: “Mercato Inter non grande ma molto dispendioso”

Articolo di
24 luglio 2015, 10:02

Bruno Pizzul, ex telecronista di punta della Rai, è stato contattato dal portale “vocidisport.it” in merito al mercato delle big di serie A. Si è intrattenuto in particolare sull’Inter esprimendo un’opinione sul mercato condotto fino ad oggi dalla società nerazzurra

MERCATOPizzul ha espresso giudizio non proprio positivo sulle operazioni effettuate dall’Inter: «Non considero il mercato dei nerazzurri grandioso anche se sotto l’aspetto economico è stato fatto davvero tanto: una volta per tutte, infatti, si è messa a tacere l’idea che il presidente Thohir abbia il “braccino corto” in fatto di spesa. Questa sessione di mercato dovrà comunque essere valutata dopo le prime esperienze fatte dai volti nuovi. E’ sempre difficile esprimere un giudizio su due piedi dopo qualche amichevole estiva».

ASPETTATIVE – Con l’arrivo di Perisic e Jovetic, a cosa può puntare l’Inter? Pizzul risponde così: «Non so a cosa possa puntare l’Inter. Come detto prima, è molto difficile esprimere ora un’opinione: il rendimento dei calciatori nei campionati esteri non può essere paragonato a quello di serie A. Bisogna aspettare: solo nei prossimi mesi si saprà dove potranno arrivare i nerazzurri».

SANTON – Un’ultima curiosità su Santon. Pizzul si esprime in questo modo sul giovane terzino: «Il ragazzo è bravo, non ha nulla che non va. La domanda sul perchè non venga utilizzato deve essere girata a Roberto Mancini», conclude Pizzul.