Pizzi: “Mancini considera molto Montoya, oggi lo dimostra”

Articolo di
12 dicembre 2015, 20:03
Fausto Pizzi

L’ex giocatore di Inter e Udinese Fausto Pizzi è ospite del live di Inter Channel, in vista della partita di stasera che vedrà opposte due delle tante squadre in cui ha militato durante la sua lunga carriera. Il centrocampista che in nerazzurro vinse la Coppa UEFA 90-91 parla della scelta di Mancini di schierare dal primo minuto Montoya, al debutto assoluto.

ESORDIO«Anche questo lo vedo come un segnale, nel senso che Roberto Mancini ha la capacità di leggere bene il lavoro settimanale e quindi di dare considerazione a tutti gli elementi della rosa. Lui è lì per vedere e scegliere di volta in volta quelli che gli sembrano il meglio per la partita che arriva. Martín Montoya è un giocatore di valore, ne abbiamo sentito parlare sempre come una grande promessa, è chiaro che a Barcellona si è trovato davanti un top, perché nel suo ruolo Dani Alves rappresenta il meglio che ci sia. All’Inter e in Italia curiamo più i particolari, la tattica, la diagonale difensiva, se un terzino sale l’altro deve fare il terzo dietro, insomma cose a cui prestiamo molta attenzione, però se uno ha qualità l’apprendimeto ci vuole. La considerazione del mister l’ha sempre avuta e stasera gli dà una grande chance in una partita importante».