Pistocchi: “Inter, mi piace la linea verde! Brozovic e Gabigol…”

Articolo di
31 agosto 2016, 20:58
pistocchi

Maurizio Pistocchi – ospite di “You Premium” in onda su Premium Sport – commenta il mercato dell’Inter: il giornalista è molto intrigato da Gabigol e crede nella politica verde intrapresa da Frank de Boer e Suning. Di seguito le sue dichiarazioni

MERCATO NERAZZURRO – «Migliori acquisti? Sono molto intrigato da Gabigol: la Juve lo ha inseguito per tanto tempo, è certamente una speranza e di sicuro talento. Situazione terzini all’Inter? L’Inter in questo momento si trova con diversi terzini dal piede destro e non ha un difensore di piede sinistro se non il giovane Miangue, infatti pensavo che più che un laterale destro avrebbero cercato un laterale di piede sinistro, e in questo caso ci sarebbero state molte opzioni internazionali. Brozovic? Ha caratteristiche particolari, è un centrocampista molto offensivo. A mio modo di vedere de Boer andrà verso un 4-2-3-1 con Kondogbia e Joao Mario in mezzo al campo e Banega a ridosso di Icardi. Brozovic potrebbe essere una buona alternativa a Banega. Quindi il fatto che rimanga è una buonissima notizia per l’Inter. Il croato sicuramente toglierà spazio al meritevole Gnoukouri, colpevolmente trascurato da Mancini».

PROSPETTIVE – «L’Inter può essere una piacevole sorpresa se i tifosi avranno pazienza, già domenica ho visto una squadra migliorata con buone idee ma interpreti discutibili perché il centrocampista offensivo lo faceva Medel che non ha le qualità per stare nell’area di rigore. Sono curioso di vedere come il tecnico olandese lavorerà con Gabigol. La cosa che mi fa piacere di de Boer e della nuova proprietà dell’Inter è la volontà di valorizzare i giovani, una politica che dovrebbe adottare qualsiasi club».

Facebooktwittergoogle_plusmail