Pioli in bilico, Suning vuole un top – GdS

Articolo di
11 aprile 2017, 10:24

La “Gazzetta dello Sport” scrive che la panchina di Stefano Pioli è in bilico. Se si liberasse un top Suning non si farebbe problemi a cambiare: Antonio Conte e Diego Simeone sono in pole.

CAMBIO POSSIBILE – Situazione non comodissima per Pioli all’Inter. La posizione del tecnico di Parma non è al momento semplicissima e non si può avere la certezza che Pio­li sarà sulla panchina interista anche la prossima stagione. Vi­sto l’ambizioso progetto della famiglia Zhang, un grande club ha l’obbligo di guardarsi attor­no per capire se è disponibile uno dei pochi allenatori top. In fondo lo fece anche Moratti, quando a inizio 2008 bloccò Mourinho malgrado Mancini stesse guidando la squadra al­la conquista dello scudetto. L’Inter, insomma, cambierà Pioli a prescindere da come fi­nirà la stagione soltanto per uno dei pochi «santoni» della panchina.

PRIMO NOME – In cima alla lista ­ or­mai è il segreto di Pulcinella ­ c’è Antonio Conte. Che ovvia­mente smentisce perché vuole prima vincere la Premier col Chelsea e poi capire le intenzio­ni di Abramovich in ottica Champions. Ma non va dimen­ticato che ­ di fronte al voltafac­cia della dirigenza sul mercato ­ il tecnico leccese nel luglio 2014 lasciò una Juve già in riti­ro.

SECONDO – Il secon­do della lista è Simeone, anche lui sotto contratto e a parole de­sideroso di proseguire con l’At­letico, cui è legato da un altro anno di contratto. Ma il finale di stagione secondo la “Gazzetta dello Sport” (leggi vittoria della Champions o un’altra finale) potrebbe anche cambiare lo scenario.







ALTRE NOTIZIE