Pioli compromesso, tutte le alternative – TS

Articolo di
10 aprile 2017, 11:08

“Tuttosport” scrive che la posizione di Stefano Pioli è compromessa dopo il crollo di risultati dell’ultima settimana. Le alternative sono diverse, ma Conte fa un passo indietro.

TROPPI PASSI FALSI – Secondo “Tuttosport” Pioli rischia di aver definitiva mente compromesso le sue chance di restare all’Inter anche nella prossima stagione. Infatti, se anche ci fosse una netta inversione di tendenza nelle prossime tre partite – derby, trasferta di Firenze e match a San Siro con il Napoli – i recenti tracolli (prima della settimana orribile c’è stato pure il ko con la Roma) non possono che costringere il club ad analizzare in modo approfondito gli errori commessi dall’allenatore.

CASTING – Nel borsino dei possibili sostituti dell’allenatore va registrato un altro passo indietro di Conte, dato che la famiglia sembra davvero convinta di raggiungere l’allenatore a Londra (questo conta più dei rinforzi promessi da Abramovich). Tra i papabili, se non si accorderà con l’Argentina, salgono le quotazioni di Sampaoli – può liberarsi con una clausola da 1,5 milioni – e Pochettino (che però è legato al Tottenham). Apprezzato il lavoro fatto all’Hull City da Marco Silva (vecchio pallino di Ausilio), restano in corsa Jardim e Spalletti e Simeone. Ma in società, c’è pure un partito che si augura che Pioli si riprenda, anche per non ricominciare tutto da zero. O quasi.