Piccinini: “La classifica dell’Inter è un po’ bugiarda. Su Icardi…”

Articolo di
1 dicembre 2015, 20:45
Sandro Piccinini

Sandro Piccinini, giornalista di “Mediaset Premium”, intervenuto durante la trasmissione “Si gonfia la rete” in onda su “Radio Crc” ha parlato della corsa scudetto, dell’Inter di Roberto Mancini e delle difficoltà di Mauro Icardi

SCUDETTO – Sandro Piccinini ha innanzitutto parlato di Inter e Napoli«Il Napoli merita di vincere lo Scudetto, mentre sull’Inter ho qualche riserva. Oggettivamente, chi guarda il calcio al di là dei risultati ha visto che la squadra di Mancini vincere partite che non meritava per cui la classifica è un po’ bugiarda. Detto questo, quando arrivano i risultati accresce anche l’autostima, ma chi gioca il più bel calcio d’Italia e di parecchio rispetto alle altre è certamente il Napoli».

ICARDI – «Icardi è un ottimo centravanti ma poco incline a giocare per la squadra. L’Inter dovrà prepararsi a subire e ci vorrà l’aiuto di tutti per cui non mi sorprenderebbe l’esclusione di Icardi. Certi giocatori fanno fatica a muoversi insieme alla squadra e bisogna prenderne atto». Queste le parole di Piccinini su Mauro Icardi riportate da “Europacalcio.it”.