Per de Boer pronto un triennale, incontro sabato – GdS

Articolo di
8 agosto 2016, 09:55
Mancini De Boer

La “Gazzetta dello Sport” scrive che l’Inter ha già una bozza di accordo con Frank de Boer. L’olandese sembra a un passo dalla panchina nerazzurra con un contratto triennale.

VECCHIO PALLINO – Sulla panchina nerazzurra siederà Frank de Boer, che potrebbe essere già a Milano. L’olandese è un vecchio pallino del presi­dente Erick Thohir che da Rio, dove sta seguendo l’Olimpiade come capo delegazione dell’In­donesia, avrebbe dato l’ultimo colpo a Mancini.

DETTAGLI – Della bozza di accordo con de Boer si sarebbe già occupato il potente consulente di Suning Kia Joorabchian, procuratore dell’olandese e nemico del Mancio dai tempi del City. De Boer firmerà un triennale da 1,5­-2 milioni a stagione più bo­nus. Un ingaggio che lascereb­be libere le mani al club per ac­cogliere Simeone tra un anno senza fare un bagno di sangue. Allo studio per lo staff l’idea di affiancare a de Boer Cristian Chivu (peraltro ex Ajax) anche per questioni lin­guistiche.

INCONTRO – Dopo un approccio datato due settimane fa, sabato sera il d.s. Piero Ausilio è volato a Londra con il Ceo Michael Bo­lingbroke per parlare con De Boer e poi fare un report tecni­co a Suning. Perché l’olandese non sarebbe stato il primo della lista tra i sostituti di Mancini. Ed è girata voce anche di un contat­to con l’ex Roma Garcia.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.