Pedullà: “Inter vergognosa, Zanetti che fa? Il mercato…”

Articolo di
24 novembre 2016, 23:46
Alfredo Pedullà

Alfredo Pedullà – giornalista ed esperto di mercato – in apertura di “Calcio € Mercato” su Sportitalia critica la gestione dell’Inter a livello societario e non crede che il mercato di gennaio possa far svoltare la stagione ormai condizionata

VERGOGNA INTER – Smette di dare tempo e alibi alla causa nerazzurra Alfredo Pedullà, che dopo l’ultima figuraccia europea va all’attacco: «Non si può aspettare sempre il mercato per risolvere il problema, magari con il mercato il problema lo amplifichi. Serve sempre un terzino, un centrale perché Jeison Murillo sta deludendo e via dicendo, ma il mercato non può risolvere sempre. L’atteggiamento dell’Inter non è giustificabile: allucinante, agghiacciante e soprattutto vergognoso, non si può fare una cosa simile. Il mercato non arriva subito e non puoi aspettare gennaio per provare a risolvere qualcosa».

SOCIETA’ INESISTENTE – «Il ruolo di Javier Zanetti in questo momento qual è? A parte il contratto a vita… Per analizzare il fallimento stagionale dell’Inter bisogna considerare le scelte fatte su Roberto Mancini, Frank de Boer e Stefano Pioli, non solo l’ultimo arrivato. Mauro Icardi capitano? Prima di fare il capitano, l’Inter deve fare la società: all’Inter manca la testa».