Pedullà: “Inter, Lautaro Martínez non per cedere Icardi. Champions…”

Articolo di
19 aprile 2018, 23:35
Alfredo Pedullà

Il giornalista Alfredo Pedullà è in collegamento da Roma per “Calcio & Mercato” su Sportitalia. Questa la sua analisi della situazione dell’Inter tra possibilità di arrivare in Champions League e futuro a livello di calciomercato.

STRADA OBBLIGATA«Sicuramente sul discorso del rinnovo di Mauro Icardi, che magari lo faranno anche prima, lui spesso dice che vuole giocare in Champions League. Hanno preso Lautaro Martínez non per cedere Icardi ma per confermare Icardi, però Icardi vorrebbe giocare la Champions League, come la vorrebbe giocare Ivan Perišić e la voleva giocare Samir Handanović. È un passaggio obbligato, se non va è un fallimento, poi qualcuno ce lo spiegherà ma più che spiegare sarebbe purtroppo importante per un tifoso nerazzurro medio certificare il fallimento. L’Inter è abbondantemente in corsa per centrare l’obiettivo. I riscatti di João Cancelo e Rafinha Alcântara? Uno dei due è legato a Geoffrey Kondogbia, non riscattare João Cancelo sarebbe un errore clamoroso. L’Inter ha fatto un lavoro di semina importante, pur non facendo mercato a gennaio, per luglio. Cosa manca all’Inter? Per me due centrocampisti, ma grandi. Due grandi centrocampisti costano ma non è che devi scompaginare la squadra, l’identikit che hanno seguito nell’ultimo periodo e non hanno potuto prendere per tanti motivi, perché non hanno fatto mercato a gennaio. Con due grandi centrocampisti e i due acquisti che hanno fatto diventa molto competitiva per lo scudetto».






ALTRE NOTIZIE