Pedullà: “Inter deve credere allo scudetto! Le partite sporche…”

Articolo di
18 ottobre 2017, 00:43
Alfredo Pedullà

Alfredo Pedullà – giornalista ed esperto di mercato – a “Calcio € Mercato” su Sportitalia fa un ragionamento sull’approccio europeo del Napoli inserendo nel discorso anche l’Inter, prossimo avversario in campionato

LOTTA SCUDETTO – La critica mossa da Alfredo Pedullà in vista della partitissima di sabato sera è piuttosto convincente: «Non sarebbe fallimentare se l’Inter non vincesse il campionato: è partita per arrivare seconda-terza così da tornare in Champions League, ma è giusto credere allo scudetto. E’ stata una strategia di Maurizio Sarri risparmiare Allan e Jorginho per l’Inter. Inter, Milan e Juventus sono abituate per DNA a giocare la Champions League, il Napoli no: quando càpitano queste stagioni bisogna fare attenzione, sarebbe anche più grave uscire dalla Champions e fare l’Europa League di giovedì, a quel punto come provocazione tanto meglio uscire definitivamente dalle coppe… Quest’anno non si può parlare della vittoria di “partite sporche”, se no parliamo dell’Inter di Stefano Pioli dell’anno scorso».