Pedullà: “Gardini e l’Inter non si meritano! Negli ultimi 6 mesi…”

Articolo di
9 novembre 2016, 00:07
Gardini

Alfredo Pedullà – giornalista ed esperto di mercato – durante la diretta di “Calcio € Mercato” su Sportitalia ha ripetuto il suo punto di vista negativo sul ruolo di Gardini all’Inter, dopo che in giornata il suo editoriale sull’argomento ha fatto discutere (infastidendo i vertici dell’Inter, ndr)

GARDINI NON MERITA L’INTER – Non torna sui suoi passi Alfredo Pedullà, che affonda il colpo: «Quando Giovanni Gardini è arrivato all’Inter avevo sottolineato la sua non autorevolezza del ruolo e non la meritocrazia. Il suo operato all’Inter mi ha convinto poco, se non zero: ho grande stima e simpatia per l’Inter, ma Gardini non è la figura autorevole per il salto di qualità. E’ arrivato all’Inter grazie a Roberto Mancini… Ai tifosi dell’Inter la situazione attuale non va bene: sta bruciando tutta la casa nerazzurra, impossibile dire che va tutto bene».

L’INTER NON MERITA GARDINI – «Negli ultimi sei mesi da Mancini a Frank de Boer è successo di tutto, sono stati fatti troppi errori: cosa sta facendo Gardini? Se uno ha a cuore le sorti dell’Inter, non si comporta così. L’Inter non merita tutto questo. Alla fine Gardini e gli altri hanno scelto il nuovo allenatore (Stefano Pioli, ndr) dopo che la scelta stava per finire in mano ad altri. Mi piacerebbe che l’Inter avesse un futuro migliore. Stimo Piero Ausilio, che con la nuova proprietà ha dovuto subire molto, invece Gardini non l’ho mai sentito parlare».