Paventi: “Kondogbia convinto dal progetto Inter. Ora Mancini…”

Articolo di
20 giugno 2015, 19:03
kondogbia

L’Inter c’è. Dopo l’arrivo di Miranda i nerazzurri hanno praticamente acquistato Kondogbia dal Monaco e presto potrebbero chiudere per Imbula dal Marsiglia. Andrea Paventi, giornalista di “Sky Sport”, ha parlato così di queste trattative e del mercato nerazzurro:

KONDOGBIA –  «In questi minuti la firma ufficiale di Kondogbia. L’accordo è stato trovato per 5 anni. L’Inter ha acquistato un giocatore che Mancini voleva fortemente. È giovane ed è un prospetto perfetto. L’appeal dell’Inter hanno convinto Kondogbia a scegliere l’Inter. C’erano molte società, anche nell’ombra, che lavoravano sul calciatore. Kondogbia è stato convinto da allenatore, società e  dal progetto per riportare in alto l’Inter. A prescindere dal derby, che poi è importante, l’Inter ha impiegato diverso tempo lì sul posto. Vincerlo è importante: ha aiutato Mancini, ma anche la volontà di Thohir». Così Andrea Paventi ha parlato della trattativa per ha portato Kondogbia all’Inter.

ALTRE OPERAZIONI – Paventi ha voluto anche parlare delle altre operazioni di mercato: «L’Inter ha creato una spina dorsale molto importante come voleva Mancini. Credo Zukanovic andrà a rinforzare la difesa. A centrocampo, se uscirà Kovacic, ecco Imbula. La delusione Tourè ora dovrebbe essere svanita. Mancini aveva fatto tutto bene, poi Tourè è svanito dai radar e l’Inter ha virato su Kondogbia che può diventare il craque del futuro nel campionato italiano, anche a livello economico».

 

Facebooktwittergoogle_plusmail