Pasqualin: “L’Inter non ha ancora le idee chiare. Mancini…”

Articolo di
31 luglio 2015, 08:36
claudio pasqualin

Claudio Pasqualin, storico procuratore calcistico, ha parlato ai microfoni di “Tuttomercatoweb.com” del mercato di alcune squadre di serie A soffermandosi, in particolare, sull’Inter di Mancini. Ha espresso parere dubbioso sulla reale forza della squadra che è ancora in fase di costruzione

PROBLEMI – «Vedo i nerazzurri in fase di formazione: è una squadra con dei problemi e, al di là dei risultati delle amichevoli, mi sembra di capire che ci siano idee poco chiare», sostiene Pasqualin.

KOVACIC – «Un talento come Kovacic meriterebbe la definitiva consacrazione. Il problema è che se gli si cambia continuamente ruolo è difficile per il ragazzo esprimersi al meglio. Mancini dovrebbe essere chiaro con lui», prosegue Pasqualin.

MANCINI – «L’allenatore jesino, persona competente e affidabile, sta cercando di organizzare il mercato. Il rischio è che stia trascinando Thohir oltre i limiti che si erano fissati. Ma se prendi Mancini sai che devi fare una squadra per vincere solo che, al momento, l’Inter non è riuscita nell’intento», conclude Pasqualin.