Pasqualin furioso: “Wanda Nara? Ormai chiunque può fare il procuratore!”

Articolo di
13 luglio 2016, 16:44
Pasqualin

L’avvocato Claudio Pasqualin, uno dei primi procuratori italiani, ai microfoni di “Tutti Convocati” ha commentato la contesa fra Wanda Nara, agente di Icardi e l’Inter criticando pesantemente le nuove regole relative ai procuratori. Secondo Pasqualin, infatti, la vicenda ha dimostrato come chiunque, oggi, possa improvvisarsi agente calcistico

WANDA NARA – Queste le dichiarazioni di Claudio Pasqualin alla trasmissione in onda su Radio 24:
«Un parere sulla vicenda fra Icardi, Wanda Nara e l’Inter? Non ce l’ho con Wanda Nara, ce l’ho con Blatter perchè ha partorito la deregulation per abolire la categoria dei procuratori. Ce l’ho anche con Tavecchio, che ha mal applicato questa deregulation. Ormai chiunque può fare il procuratore senza un diploma. Qualcuno ipotizza che anche la malavita guardi a questo fenomeno. Non ci sono selezioni e controlli.»

BRANCHINI«Un procuratore come Giovanni Branchini, ad esempio, non avrebbe mai esposto il suo assistito ad una situazione senza uscite.»

MAL DI PANCIA«Un eventuale “mal di pancia” di Icardi? Ai mal di pancia siamo abituati. Di solito li ha Ibrahimovic, che ha sempre raggiunto i suoi obiettivi perchè ha forza contrattuale.»