Pasinato: “Inter, non importa come ma bisogna vincere”

Articolo di
21 gennaio 2018, 20:02
Pasinato

L’ex giocatore Giancarlo Pasinato è presente al Meazza per Inter-Roma. Intervistato da Inter TV ha specificato l’importanza del ritorno ai tre punti dopo sette settimane di digiuno.

NON C’È ALTRA STRADA – «Vincere per forza? Sicuramente sì, perché è troppo tempo che non si fanno i tre punti, contro una squadra che lotta anche lei per la Champions League. Non importa come, in una maniera o nell’altra bisogna tentare. Ho visto la partita con la Lazio e tutte e due le squadre non volevano perdere, oggi non ci sono storie e bisogna fare i tre punti. Approccio tranquillo? Inizialmente può darsi di sì, però a un certo punto bisognerà far delle scelte, i ragazzi devono dare di più rispetto alla Lazio e lo possono fare perché l’hanno fatto per un periodo. Non è facile però bisogna rischiare, stasera è sì o sì. Chiave della gara? Secondo me gli esterni, però non come hanno giocato con la Lazio, perché Antonio Candreva è stato inesistente. Hanno lavorato quindici giorni senza l’obbligo delle partite, abbiamo visto che chi non si sacrifica non va da nessuna parte».






ALTRE NOTIZIE