Parisi: “Non capisco l’astio verso Mancini. L’Inter e la Serie A…”

Articolo di
4 agosto 2016, 21:51
Mancini

Fabio Parisi, ai microfoni di “Tutti Convocati”, ha parlato di Inter e in particolare della presenza di Roberto Mancini sulla panchina nerazzurra. L’agente FIFA si schiera nettamente dalla parte del tecnico, poi fa il punto anche sulle avversarie della Beneamata in Serie A. Di seguito le sue dichiarazioni

INTER, MANCINI E LE AVVERSARIE – «Non so da dove nasce l’astio verso Mancini . È un’allenatore che ha amato sempre un rapporto diretto con la proprietà. Mercato? Voto alto al mercato del Napoli, è un mercato che funziona, stelle ce ne sono poche e fanno fatica a venire in Italia. Serie A? Non è che negli ultimi anni hanno fatto male Roma e Napoli, è la Juventus che ha fatto dei campionati straordinari».

 

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Basta

Alessandro Basta

Alessandro Basta ha 19 anni e vive a Cosenza, dove è nato. Inizia a scrivere a 13 anni per un piccolo forum sportivo, per poi proseguire la sua attività di scrittura per un blog calcistico, in uno spazio dedicato interamente all’Inter, dove scrive editoriali. A 17 anni, arriva l’esperienza maggiormente formativa, presso InterCafè, blog in cui crescono contestualmente passione, ambizione ed esperienza rispetto alla scrittura sull’Inter. Tifoso interista fin dalla nascita, non potrebbe vivere senza.