Palombo: “Non volevo andare all’Inter e non ci tornerei”

Articolo di
12 ottobre 2016, 11:27
palombo

Dopo quasi 14 anni trascorsi alla Sampdoria, Angelo Palombo è considerato una bandiera della squadra blucerchiata. Il centrocampista visse però una breve esperienza all’Inter su cui, nel corso della trasmissione “Gradinata Sud” in onda su Primo Canale, si è soffermato rivelando di non ricordarla positivamente

COSTRETTO – Nel gennaio del 2012 Palombo venne ingaggiato in prestito dai nerazzurri, con cui giocò solo 3 partite nel girone di ritorno. A fine stagione l‘Inter decise di non esercitare il diritto di riscatto e il centrocampista tornò alla Sampdoria, di cui è oggi capitano. A Primo Canale ha così commentato la sua esperienza a Milano:
«Tornando indietro non andrei all’Inter e non ci sarei andato neanche ai tempi, ma fui costretto ad accettare la destinazione. Non mi sono mai pentito delle scelte che ho fatto, anche se so che, quando rimani per tanti anni nella stessa società, puoi risultare indigesto a qualcuno. Io però ho sempre voluto rimanere alla Sampdoria.»

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Enrica Panzeri

Enrica Panzeri

Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter. Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.