Palmeri: “João Mário si è preso l’Inter, attenzione a Miangue”

Articolo di
27 settembre 2016, 07:07
Tancredi Palmeri

Tancredi Palmeri, ospite della puntata di stanotte di “Zona 11 PM” su Rai Sport 1, ha trovato due nuovi elementi dell’Inter in grado di far svoltare la formazione nerazzurra: João Mário e Senna Miangue. Inevitabile anche un commento sul cambio Kondogbia-Gnoukouri.

NUOVI PROTAGONISTI«Il cambio di Geoffrey Kondogbia? Ci stava, comunque sia. Frank de Boer ha detto che Kondogbia non ascolta quello che gli dice, quindi ci ha provato, peraltro Kondogbia non ha giocato le partite precedenti, proprio per quanto vale se non lo metti in casa contro il Bologna quando lo metti? Gabigol gioca sull’esterno, se fai l’assalto Antonio Candreva ha pompato tutta la partita. Abbiamo bisogno della controprova ma in tre partite João Mário si è preso l’Inter, è uscito e la differenza si è vista subito, è pazzesco. Attenzione a Senna Miangue, questo l’ha messo negli ultimi venti minuti contro la Juventus e si è spaventato di nulla, contro il Bologna dall’inizio subito preciso».

Facebooktwittergoogle_plusmail