Paganin: “Scelte tattiche sbagliate ma de Boer non è un mago”

Articolo di
22 agosto 2016, 14:13
Massimo Paganin

L’ex difensore dell’Inter Massimo Paganin ha parlato in esclusiva a “TuttoMercatoWeb” della sconfitta subita ieri dai nerazzurri contro il ChievoVerona. Frank de Boer ha pagato il poco tempo a disposizione ma anche delle scelte tattiche a dir poco infelici.

TATTICA FONDAMENTALE – «De Boer ha avuto poco tempo per lavorarci, le difficoltà sono oggettive. Era impensabile che fosse tutto ok, ma dal punto di vista tattico fatico a capire l’impostazione della squadra. Il cambiamento ha portato ad una difesa a 3, invece del 4-3-3, francamente non lo capisco. La sua idea era un’altra, mi è sembrato molto strano. Quando giochi col Chievo, dove devi avere superiorità sulle fasce, perché cercare l’attacco per vie centrali? Hai fatto il gioco del Chievo Verona, tatticamente andava preparata in modo diverso. De Boer acerbo per l’Italia? Non lo so, è presto per dirlo. Siamo nel campionato che è l’università del calcio. O sei preparatissimo o vai in difficoltà. Qui si cresce a calcio e tattica, non puoi sbagliare nulla, ogni tecnico di A può metterti in difficoltà. Quando non prendi mai il trequartista vai, appunto, in difficoltà e Birsa ha fatto due gol. Troppa improvvisazione? Diciamo che le cose non sono chiarissime, Mancini ha lasciato di fatto un vuoto e non si può pretendere da De Boer che abbia la bacchetta magica. Ci sarà da lavorare, è presto per fare considerazioni, ma un club importante deve avere una propria identità tattica a prescindere dall’avversario».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.