Padovan: “Suning fa dimenticare Moratti! Se l’Inter ha soldi…”

Articolo di
11 ottobre 2016, 00:18
Giancarlo Padovan

Giancarlo Padovan – giornalista e Responsabile dell’Ufficio Stampa del Vicenza -, ospite negli studi di “Monday Night” su Sportitalia, commenta i movimenti di mercato che il gruppo Suning sta preparando per l’Inter, magari già per gennaio

COLPI ESAGERATI, MORATTI DIMENTICATO – Non crede in tutti i colpi di cui si parla, ma Giancarlo Padovan è sicuro delle idee cinesi: «Alcune operazioni (per gennaio, ndr) sono letteralmente impossibili, ma ciò dimostra che il gruppo Suning c’è, vuole fare le cose in grande e vuole spendere i propri soldi per l’Inter. I tifosi nerazzurri possono essere rassicurati dalla società che punta in alto andando alla ricerca di giocatori così importanti, è consolante. Stona un po’ il nome di Martin Caceres per la difesa: se ci sono tutti questi soldi, perché non prendere un altro calciatore? Suning fa sul serio, è un’imprenditoria cinese che ha interesse anche in Europa e sta pianificando un investimento negli anni a venire molto confortante. Non solo per i tifosi, ma anche per l’opinione pubblica che ancora rimpiange Massimo Moratti».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.