Padovan: “Pioli punterà su Candreva. Gabigol non so chi sia”

Articolo di
16 novembre 2016, 23:42
Giancarlo Padovan

Giancarlo Padovan, intervenuto a “Microfono Aperto”, ha criticato Gabigol in quanto non è ancora riuscito a capire di non essere più in Brasile ma in un campionato molto diverso come quello italiano. In aggiunta, sempre a “Radio Sportiva”, ha ritenuto Antonio Candreva uno dei punti fermi di Stefano Pioli per la nuova Inter.

GIOCATORI DA COMPRENDERE«Io credo, da quello che so, che Antonio Candreva giocherà sugli esterni, sono le notizie che girano sull’etere e i giornali. Stefano Pioli punterà su Candreva, sono stati risolti quei problemi di carattere personale legati alla fascia della Lazio che non gli aveva dato, però per quanto riguarda il ruolo io credo che continuerà a vederlo sull’esterno, anche se lui ha una buona gamba però i cross sono quasi mai pericolosi. Gabigol non so chi sia, cioè so chi è ma non posso dirgli niente, perché quando l’ho visto giocare nel Brasileirão mi è sembrato un ottimo giocatore, non un grandissimo, abituato a giocare là. Qui è un altro mondo, qui è Europa, qui è Italia, nel senso che è inutile magnificare le opere di un giocatore che viene dall’altra parte del mondo e non averlo ancora visto qua, perché qui ci sono meno spazi, c’è una difesa più arcigna, ci sono più falli, c’è un gioco fisico. Potrebbe avere qualche difficoltà, credo che Gabigol debba assolutamente provare a vedere quale giocatore sarà e credo che l’Inter lo stia preservando per questo, perché non vuole bruciarlo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.