Padovan: “Inter insufficiente, dove sono i top? Con Spalletti…”

Articolo di
25 luglio 2017, 01:18
Giancarlo Padovan

Giancarlo Padovan – giornalista e Responsabile dell’Ufficio Stampa del Vicenza -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, spende due parole sul mercato dell’Inter, criticando l’immobilità nerazzurra e complimentandosi con il lavoro di Spalletti

INTER SENZA TOP PLAYER – Sottolinea la mancanza di nomi di grido Giancarlo Padovan, che vede come unico aspetto positivo l’atteggiamento del tecnico toscano: «L’Inter è gravemente insufficiente sul mercato: i top player non si sono visti. Borja Valero e Matias Vecino non lo sono, né tantomeno lo è Milan Skriniar. Lo sarebbe Arturo Vidal, ma bisogna fare questi colpi e Carlo Ancelotti è un muro quasi invalicabile…».

SPALLETTI FA LA DIFFERENZA – «In casa Inter, tra i tifosi, è normale ci sia insoddisfazione, anche se la squadra con gli stessi giocatori dell’anno scorso sta facendo bene, finalmente ha ordine in campo: ho visto una squadra con delle cose spallettiane. Se al ritorno dalla Cina non arrivano cose concrete dal mercato, non saranno contenti né i tifosi né Luciano Spalletti. Il 20 agosto parte il campionato, l’Inter ha già perso del tempo».