Padovan: “Arriva Marcelino, Ausilio e Zanetti via dall’Inter!”

Articolo di
5 novembre 2016, 00:44
Giancarlo Padovan

Giancarlo Padovan – giornalista e Responsabile dell’Ufficio Stampa del Vicenza -, ospite negli studi di “Calcio € Mercato” su Sportitalia invita la dirigenza italiana dell’Inter a lasciare la società una volta annunciato l’arrivo di Marcelino in panchina

TRE DIRIGENTI DA EPURARE – Taglia corto Giancarlo Padovan, che esprime un concetto piuttosto netto sul futuro nerazzurro: «Voto Stefano Pioli come nuovo allenatore dell’Inter e, se non sarà lui, la parte italiana della dirigenza dell’Inter, compreso l’argentino Javier Zanetti, deve andare via. Devono andare via tutti e tre: Zanetti, Giovanni Gardini e Piero Ausilio. Già hanno fatto una figuraccia, soprattutto Ausilio l’ha fatta con Frank de Boer tre giorni prima di esonerarlo».

MARCELINO VICINO, AUSILIO LONTANO – «Ausilio dovrebbe aver finto di prendere in giro la gente e di essere preso in giro dai cinesi: se Ausilio chiude per Pioli e c’è l’accordo sul contratto, se adesso arriva Marcelino che cosa resta a fare all’Inter? La dignità del suo ruolo all’Inter verrebbe cancellata da questa scelta. Se arriva Marcelino, Ausilio vada a casa! Comunque Marcelino resta a Milano due notti, quindi il prescelto è lui: sarà lui l’allenatore dell’Inter…».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.