Overmars: “Inter, a de Boer serviva tempo”

Articolo di
2 novembre 2016, 18:26
De Boer

L’ex centrocampista olandese, attualmente direttore sportivo dell’Ajax, è rammaricato per l’esonero di Frank de Boer e sostiene che il tecnico olandese avesse bisogno di tempo

Mark Overmars e Frank de Boer hanno condiviso tanti momenti esaltanti in carriera, sia da giocatori con le maglie di Ajax e Barcellona sia da ex giocatori, direttore sportivo il primo e allenatore il secondo nell’Ajax che ha dominato il campionato olandese negli ultimi anni. Comprensibile quindi che Overmars non abbia preso bene l’esonero di Frank de Boer dall’incarico di allenatore dell’Inter, come spiegato dallo stesso Overmars ai microfoni di Tuttomercatoweb: “Non l’ho sentito dopo l’esonero dall’Inter, ma mi dispiace. Esonerare un allenatore dopo tre mesi non è buono, un allenatore deve avere il supporto di tutti: presidente, staff, calciatori, devono remare tutti dalla stessa parte. Serviva più tempo per capirsi, non è facile, ma un esonero dopo tre mesi non fa bene”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Nato e cresciuto in Sardegna, vive attualmente a Roma dove studia storia moderna e contemporanea presso l'Università Sapienza. Tifa Inter fin da bambino, ma segue con attenzione anche il calcio estero dove le sue squadre "simpatia" sono Liverpool, Atletico Madrid ed Hercules Alicante (per l'unico motivo che ad Alicante ci ha vissuto un anno durante il suo erasmus). Scrive anche su bundesligapremier.it