Oreggia: “De Boer? Diamogli tempo”

Articolo di
31 ottobre 2016, 18:20
De Boer

Vittorio Oreggia, vice direttore di La Presse, ha parlato della panchina dell’Inter occupata dal traballante de Boer sostenendo che il tecnico olandese meriti fiducia

Dopo la sconfitta di ieri contro la Sampdoria si sono moltiplicate le voci di esonero per Frank de Boer ma c’è anche chi come Vittorio Oreggia, vice direttore di LaPresse, che prende le difese del tecnico olandese. Ecco le parole di Oreggia rilasciate ai microfoni di TMW Radio: “Vanno fatto due considerazioni. La prima è che al posto di de Boer molti allenatori, se non tutti, rimedierebbero delle brutte figure. L’olandese è stato paracadutato in un mondo del tutto nuovo, il problema è della società. Seconda cosa, non so se sia il caso di mandare via de Boer e andare a prendere un allenatore che, come lui, non abbia avuto esperienza nel campionato italiano. Se proprio dovesse cambiare tecnico, io richiamerei Mancini, ma per ora è meglio aspettare e dare tempo all’ex Ajax”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Nato e cresciuto in Sardegna, vive attualmente a Roma dove studia storia moderna e contemporanea presso l'Università Sapienza. Tifa Inter fin da bambino, ma segue con attenzione anche il calcio estero dove le sue squadre "simpatia" sono Liverpool, Atletico Madrid ed Hercules Alicante (per l'unico motivo che ad Alicante ci ha vissuto un anno durante il suo erasmus). Scrive anche su bundesligapremier.it