Nuove prove per Mancini: difesa a 4 e moduli alternativi – Sky

Articolo di
8 luglio 2016, 13:53
Mancini Brunico

L’inviata di Sky Sport a Riscone di Brunico Silvia Vallini rivela che Roberto Mancini, dopo il 3-4-1-2 proposto nella giornata di ieri, avrebbe sfruttato la seduta mattutina di oggi per provare anche altri moduli puntando però sempre sulla difesa a quattro.

SOLUZIONI ALTERNATIVE – Oltre all’intenso lavoro mattutino, con diversi esercizi svolti dai giocatori con l’utilizzo di cardiofrequenzimetro e GPS (quest’ultimo usato per monitorare i metri percorsi), il tecnico jesino si è soffermato molto anche sulla parte tattica ritornando alla difesa a quattro dopo la linea a tre provata più volte ieri. Il Mancio, in attesa di avere tutta la rosa a disposizione, sta valutando possibili alternative al 4-2-3-1, tra cui il 4-4-2 e il 4-3-1-2. Da segnalare l’insistenza sulla difesa formata da Yuto Nagatomo a destra, Cristian Ansaldi sulla corsia opposta e l’insolita coppia centrale composta da Danilo D’Ambrosio e il giovane Fabio Della Giovanna (segno del fatto che sia Andrea Ranocchia che Juan Jesus sono veramente destinati a salutare).