Nebuloni: “La sconfitta contro il Bayern ci sta. Niente di grave”

Articolo di
22 luglio 2015, 07:08

Massimiliano Nebuloni, inviato di “Sky Sport”, ha commentato la gara dell’Inter contro il Bayern Monaco in maniera tutto sommato positiva. Oltre alla differenza tecnica tra le due squadre, c’è anche una diversa forma fisica frutto del ritardo di preparazione nerazzurro

SCONFITTA – «La sconfitta è da pendere con le pinze. Il Bayern è più avanti dell’Inter, non c’è partita a livello tecnico. La squadra di Mancini è riuscita perlomeno ad arginare i tedeschi», sostiene Nebuloni.

ERRORE – «Peccato per quell’errore in difesa che ha permesso a Goetze di fare gol vanificando tutto il lavoro della squadra».

LAVORO – «C’è ancora molto da lavorare. Kovacic è piaciuto a Mancini nella posizione davanti alla difesa anche se è mancato un po’ in fase di filtro. Murillo mi è piaciuto e il suo infortunio non è nulla di grave», conclude Nebuloni.