Nebuloni: “Icardi, rinnovo da top. 110 milioni? Ecco il motivo”

Articolo di
7 ottobre 2016, 18:02
Icardi

Oggi è stato il grande giorno di Mauro Icardi: il capitano nerazzurro ha rinnovato ufficialmente con l’Inter fino al 2021. Massimiliano Nebuloni, in diretta per SkySport24, ha svelato degli interessanti retroscena sul prolungamento dell’argentino. Di seguito le sue dichiarazioni

ICARDI, RINNOVO E CLAUSOLA – «E’ emerso un curioso retroscena: i 110 milioni di clausola rescissoria valida sono per l’estero non sono casuali. Qualora un club straniero decidesse di acquistare Icardi per questa cifra, il suo addio diventerebbe il trasferimento più oneroso della storia del calcio. Questo dà ancora più lustro a Icardi e a questo rinnovo: ora l’argentino è un top player, non solo per le prestazioni sul campo, ma anche per l’ingaggio».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Basta

Alessandro Basta

Alessandro Basta ha 19 anni e vive a Cosenza, dove è nato. Inizia a scrivere a 13 anni per un piccolo forum sportivo, per poi proseguire la sua attività di scrittura per un blog calcistico, in uno spazio dedicato interamente all’Inter, dove scrive editoriali. A 17 anni, arriva l’esperienza maggiormente formativa, presso InterCafè, blog in cui crescono contestualmente passione, ambizione ed esperienza rispetto alla scrittura sull’Inter. Tifoso interista fin dalla nascita, non potrebbe vivere senza.